Mariano Goglia è uno dei promotori dell’evento che ogni anno trasforma il centro storico del paese in un laboratorio all’aperto, in cui turisti e visitatori hanno la possibilità di vedere artisti di fama internazionale che plasmano la pietra grezza trasformandola in un’opera d’arte, apprendendone storia e tecniche di lavorazione.

Nella bellissima Piazza Trinità, allestita di tutto punto, questi maestri segnano, tagliano e scolpiscono la pietra grezza, in modo che da un blocco informe venga fuori un modellato artistico. Le opere vengono poi esaminate e premiate da una giuria di esperti e collocate, per volontà dell’amministrazione comunale, lungo le stradine e nelle piazze del paese, creando un vero e proprio percorso d’arte, una mostra che ogni anno si arricchisce di nuove incredibili opere.

Visitare Vitulano durante i giorni del Simposio è davvero un’esperienza intensa da vivere appieno, a stretto contatto con gli artisti e la calorosa accoglienza della popolazione locale. Quello che si può apprezzare, osservando i maestri all’opera, è qualcosa di strabiliante, una perfetta sintesi tra una risorsa naturale unica e il genio dell’uomo, in un contesto paesaggistico e ambientale che cattura lo sguardo di tutti per la sua incantevole bellezza.

 

Per informazioni

I Marmi di Vitulano

Simposio di Scultura – Mariano Goglia